Presentata al CNR la ricerca sul web 3.0

Presentata a Roma nella sede del CNR alla presenza del Presidente Gino Nicolais, la nostra ricerca sul 3.0 pubblicata nel libro “Amplifichiamoci. L’individualismo 3.0” edito dalla Edizione Unicopli tra le più antiche casa editrici milanesi universitarie. Sarà libro di testo in Cattolica e alla IULM.

Ne hanno discusso con gli autori:

Luigi Nicolais – Presidente CNR

Vincenzo Spadafora – Garante Nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza

Rosa Bottino – Direttore ITD – CNR

Dino Falconio – Presidente Comitato Notarile Campania

Giovanni De Caro – Investment Manager Fondo Atlante Ventures Mezzogiorno (Gruppo Intesa Sanpaolo)

Ha moderato l’incontro il giornalista di Radio Montecarlo Boris Mantova.

“La Rete è oggi una grande opportunità di innovazione, cambiamento, crescita. Ma è anche uno strumento difficile, complesso e pertanto va conosciuto. Occorre imparare ad utilizzarlo e la vostra guida è sicuramente un’ottima e sicura zattera per non perdersi” afferma il Presidente Luigi Nicolais. Un incontro particolare quello tra due autori distanti per generazione e percorsi. De Maio cantautore e giurista, che nel tempo libero si ritrova a diventare tra i primi organizzatori di flash mob in Italia coordinando mobilitazioni e campagne nazionali, Bartoccioli docente universitario in Cattolica dall’85 con una trentennale esperienza nelle più importanti agenzie di comunicazioni milanesi. Tante delle campagne pubblicitarie passate alla storia sono frutto del suo lavoro.

Il risultato finale è “Amplifichiamoci – L’individualismo 3.0” un volume che si rivolge anzitutto ai giovani nativi digitali ma anche alle Aziende e alle Istituzioni e “fa il punto”, con un approccio non convenzionale, sul valore intrinseco della Rete, una straordinaria opportunità che per essere colta in pieno deve essere capita nella sua logica e usata nel suo funzionamento. “Amplifichiamoci” significa utilizzare la Rete per migliorare la qualità della propria vita, cercare nuove esperienze, divenire cittadini del mondo e, allo stesso tempo, imprenditori di se stessi. Il tutto nel quadro di un passaggio dal 2.0 al 3.0 che il libro è forse il primo a trattare in Italia. L’individualismo 3.0 è il risultato di questo nuovo modo di usare la Rete. Il libro lancia un messaggio di speranza per il futuro di questa generazione di giovani e offre spunti concreti:  costruire l’individualismo 3.0 può aprire nuove vie alla creazione di valore economico e sociale, portare a risultati imprevisti e a un futuro “amplificato” e positivo.

Biblioteca Marconi – CNR Roma

Seguici sulla nostra pagina Facebook Seguici sul nostro profilo Twitter Seguici sul nostro profilo Google+ Seguici sulla nostra pagina Pinterest Seguici sul nostro profilo Instagram Seguici sul nostro canale Youtube

Hubstrat © 2014 Copyright. All rights reserved.